James Senese Napoli Centrale

lunedì 17 luglio 2017 22

James senese napoli centrale

Viteculture Festival 2017

James Senese sul palco del #VitecultureFestival!
Ex Dogana - Viale dello Scalo S. Lorenzo, 10
17 Luglio 2017
Apertura botteghino: 18:00 
Inizio concerto: 21:00
Acquista ora su: http://bit.ly/2sSWeg1
I biglietti acquistati per la location di Villa Ada sono validi per il concerto al Viteculture Festival.
JAMES SENESE è un artista che non ha bisogno di essere presentato. La sua musica, la sua storia personale, lo fanno per lui. 
In quasi cinquant'anni di musica, ha attraversato trasversalmente la canzone leggera italiana, il funk-jazz, il grande cantautorato. E' una leggenda vivente, colui il quale ha dato uno dei primi ingaggi all'indimenticabile Pino Daniele, con cui collaborerà ed avrà amicizia vera sino al suo ultimo giorno.
O' SANGHE è un nuovo orizzonte su cui si volge lo sguardo del sassofonista partenopeo, mai fermo due volte nello stesso posto. All'interno del disco tutti i riferimenti artistici che hanno fatto grande la sua musica, con una rinnovata carica espressiva. Funk, blues, venature jazz, e tanto mediterraneo, tanta Napoli nelle melodie, nelle storie raccontate; vita, lavoro, lotte quotidiane per la sopravvivenza, amore, fede. In “O sanghe” c'è groove da vendere, come solo James sa.
A settant'anni compiuti, JAMES SENESE si conferma come un artista senza tempo, con una riconoscibilità immediata ed un cuore intatto, che parla agli ultimi.
In apertura del concerto suonerà Tommaso Primo
Bio
Tommaso Primo rappresenta l'ala più naif del cantautorato newpolitano. Inizia a scrivere canzoni all'età di tredici anni, prediligendo l'uso della lingua napoletana. Nel 2011 pubblica il suo primo singolo, “Canzone a Carmela”, prodotto da Luciano Liguori, voce e basso de “Il Giardino dei semplici”.
Seguirà, all'uscita del disco, uno Street Tour che lo porterà ad esibirsi nelle piazze delle principali città italiane. 
E' nel 2013, però, che con il brano “Gioia”, duetto con il cantautore e poeta senegalese Ismael, riesce ad inserirsi prepotentemente nel panorama della musica emergente campana. Il videoclip del brano in questione, raggiunge un buon successo di visualizzazioni sulla piattaforme digitale YouTube, riuscendo a conquistare la proiezione quotidiana negli schermi delle stazioni ferroviarie partenopee. 
Nello stesso anno pubblica il suo primo EP, Posillipo Interno 3, prodotto da Oscar Montalbano.
A fine novembre 2015 esce il suo primo album “Fate, Sirene e Samurai” prodotto dalle etichette Full Heads e Arealive.
Acquista ora su: http://bit.ly/2sSWeg1

Info

Indie Ex Dogana 18:00 (apertura cancelli) 21:00 (inizio)

Costi

2445150 foto scattate

15253691 messaggi scambiati

607 utenti online

966 visitatori online