CARMELO PIPITONE - CORNUCOPIA

CARMELO PIPITONE - CORNUCOPIA

La cornucopia è un vaso a forma di corno, riempito di frutti e coronato d'erbe e di fiori, simbolo della prosperità e della fertilità e attributo iconografico delle divinità ritenute dispensatrici dei beni della terra; in origine, uno dei corni della capra Amaltea, nutrice di Giove. E “Cornucopia” è anche il primo album da solista di Carmelo Pipitone, chitarrista e co-fondatore del gruppo Marta sui Tubi e membro delle band O.R.K. e Dunk.
Pubblicato lo scorso 16 novembre per La Fabbrica Etichetta Indipendente, il disco giunge alla fine di un anno dedicato da Pipitone a nuovi progetti: il chitarrista è, infatti, anche membro della neonata band Dunk insieme a Luca Ferrari dei Verdena e ai fratelli Marco ed Ettore Giuradei, con cui ha pubblicato l'omonimo disco d'esordio a inizio del 2018.
Pipitone ha dentro di sé una fiamma creativa incapace di fermarsi, che lo ha portato anche alla sua prima pubblicazione da solista, in cui sonorità e testi tratteggiano un lavoro sanguigno e dirompente, in cui la sua originalità compositiva è immediatamente percepibile. Tutto questo carisma andrà sui palchi di un lungo tour di presentazione che toccherà moltissime tappe.
Carmelo Pipitone parla così del suo disco:
”Questo è il breve viaggio di un piccolo uomo tra i vicoli sporchi di una città.  È anche il racconto di un condannato a morte dalla vita, che viaggia nel tempo per raggiungere e combattere Dio.
Quest'uomo si affida totalmente al suo "Santo" e con lui prova a volare per capire cos'è la caduta; con lui impara a sentirsi migliore degli altri e compiaciuto li affoga, lui stesso affoga in una vasca cercando di liberarsi da quelle catene che prima gli erano tanto amiche!
Un giorno, alzandosi dal letto, svanirà nel nulla.''



Il disco prende vita sulle note di 'Talè', che ha le sembianze di una preghiera che inebria ed incanta, prima di sfociare nei cori e negli echi di 'Vertigini a cuore aperto', che danza su ritmi degni di un rito legato alla magia nera.
La terza traccia ha un titolo importante: 'Il potere' e saltella ricordando le cifre stilistiche di Vinicio Capossela, cantando sulle proprie note personaggi vari e differenti, come gli attori e come i maiali. 'Come tutti' è una storia in prima persona, raccontata da Karim, che appunto, come tutti, ha desideri, bisogni e tanta, ma tanta fame. 'L'acqua che hai ingoiato' è poetica e va a raccontare, come fossero dadi, tanti punti di vista. L'aggressività compositiva, vocale e musicale splende sulle parole e sulla chitarra di 'Attentato a Dio', in cui ''il santo non piange i morti ma ride dei vivi''; si lascia e ci si muove - con la voglia di perdersi - sulla settima canzone che compone 'Cornucopia', ovvero 'Meglio andare', limpida e trascinante, nella sua malinconia.
'Sospeso' è il titolo dell'ultimo brano del disco che vede come autore Carmelo Pipitone. Sospesa, nelle sue otto tracce è l'atmosfera e la solidità del tempo, e un brano acustico come l'ottavo racchiude in sé il senso filosofico e trascendentale che l'oggetto della ''Cornucopia'' porta con sé. Un senso di pace legato a leggendari momenti di condivisione tra persone tra loro in armonia, come quella che solo la musica può trasmettere a chi l'ascolta.

carmelo pipitone, cornucopia, Recensione

Articoli correlati

Recensioni

Solo con arturo brachetti...

02/03/2019 | luigirizzo

Ieri sera al teatro celebrazioni di bologna è andata in scena la prima delle 3 date attese di “solo”, il nuovo spettacolo del trasformista arturo brachetti. per chi ...

Recensioni

Gli straordinari viaggi d...

21/01/2019 | iltaccuinopress

Alessandro orlando graziano riassume in voyages extraordinaires circa 20 anni di carriera da cantautore. Il doppio album contiene sia brani storici che inediti, suddivisi...

Recensioni

Project-to: tutti i color...

27/12/2018 | iltaccuinopress

Dopo il convincente esordio in bianco e nero “the white side, the black side” del 2016 e il successivo “black revised” (2017), il duo torinese project-to composto...

2445150 foto scattate

16199535 messaggi scambiati

977 utenti online

1555 visitatori online