Ross Roys: un'estate diversa, magari in barca, a ritmo di techno (e melodia)

Ross Roys: un'estate diversa, magari in barca, a ritmo di techno (e melodia)


 
 
 
 
 
Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Ross Roys, dj producer specializzata in techno con il cuore, musica che mette sempre insieme ritmo e melodia. Tra i locali in cui si è esibita, Fusion Club a Marina di Massa (MS), Supersonic Club a Lucca (dove ha diviso la console con leggende come Francesco Zappalà, Roland Brant e Roberto Francesconi), Mambo Studio, Hush e Decibel ad Ibiza...
 
Che stai facendo di bello in questo momento a livello musicale?
 
Sto lavorando a nuove tracce, sto aiutando un amico ad organizzare eventi nella mia zona e a giorni iniziamo le riprese del video di "Liz", un mio recente singolo. E non è tutto: con amici addetti ai lavori e sto pensando ad un'etichetta tutta mia... Sono un bel po' di cose. (NDR: chi vuol ascoltarsi un brano di Ross Roys su YouTube può cliccare qui, su "Wind". O per fare da contrappunto a un vento marziano. E' un brano da ascoltare, non solo da ballare, perché fluisce in modo originale). 
 
 
Che sound ha quest'estate strana?
 
Il sound di quest'estate non lo percepisco come qualcosa di originale, ma per ora sembra il rimpasto del sound della scorsa, con toni smorzati. E il reggaeton non credo sia in calo, mi sembra decisamente presente.
 
 
Che musica stai ascoltando in questo periodo?
 
Nel panorama pop ascolto The Weeknd, Dua Lipa, Billie Eilish e i nostri Elodie, Achille Lauro e Levante.
 
 
Che musica stai invece proponendo con le tue produzioni ? 
 
Nelle produzioni sto proponendo una techno molto melodica con note che fluendo trascinano "verso l'infinito ed oltre!" (cit. Buzz Lightyear). Credo sia naturale sentire una forte voglia d'evasione...
 
 
E' cambiato il tuo modo di lavorare in studio di registrazione in questo periodo così strano?
 
Ho imparato ad essere indipendente, ho studiato tantissimo cataste di appunti e libri lasciati per anni a prendere polvere.
 
 
C'è voglia di divertimento o il periodo è troppo difficile per rilassarsi davvero con la musica?
 
La voglia di divertirsi è tanta, ci sono nuove regole da rispettare ma non saranno quelle a fermare chi vuol divertirsi davvero. Gli altri continuino pure a stare sul divano.
 
 
Il divertimento e la musica sono fondamentali per ripartire davvero... hai qualche idea per farlo nel modo giusto?
 
L'anno scorso avevamo preso accordi per una barca con console ed altre ormeggiate intorno, poi tutto purtroppo sfumò. Quest'anno mi sembra la soluzione ideale per mare e laghi. Qualcuno ha iniziato ad organizzare eventi di questo tipo... 

Articoli correlati

Night Life

29/7 Gabry Ponte, 30/7 Bob Sinclar (Popfest), 1/8 Gianluca Vacchi (...) @ Praja - Gallipoli (LE) by Musicaeparole

29/07/2020 | lorenzotiezzi

    house, melodia, hip hop e trap italiana di livello assoluto: alla praja di gallipoli (le), grande disco estiva simbolo del divertimento in salento e non solo ge...

Night Life

Valentina Dallari al Naïades Summer Club c/o Villa Giulia - Verbania

28/07/2020 | lorenzotiezzi

        sabato 25 luglio è iniziata l'estate di naïades summer club, un nuovo spazio pensato per far tardi con stile a verbania, sul lago maggiore. sabato 1 ...

Night Life

28/07 Gué Pequeno fa muovere a tempo la Praja - Gallipoli (LE) by Musicaeparole

27/07/2020 | lorenzotiezzi

          chi vuol  godersi un club show d'eccezione di gué pequeno, rapper milanese dal successo assoluto, può far tappa alla praja di gallipoli (le) mart...

2445150 foto scattate

16685368 messaggi scambiati

577 utenti online

918 visitatori online