Fulminacci e canova live a villa ada incontra il mondo

15/07/2019 | fede_carlino

Recensioni

Maciste dischi è senza ombria di dubbio l’etichetta discografica italiana che negli ultimi quattro anni ha lanciato il maggior numero di artisti di successo, senza dare segni di cedimento o anche solo l’impressione di averci lavorato su per diversi anni, come in effetti è stato. In un certo senso, rappresenta un po’ un ritorno alla concezione della vecchia industria musicale: costruirsi un’identità sonora ben definita, fatta d...

Calcutta a rock in roma riscrive il "galateo" dei concerti

28/06/2019 | fede_carlino

Recensioni

Dei tanti musicisti che negli ultimi anni sono riusciti a farsi notare alla vecchia maniera, solo con il supporto di un'etichetta discografica e senza partecipare ad un talent show, calcutta e pochi altri sono riusciti a salire sempre un gradino in più, invece di riutilizzare lo stesso suono e le stesse dinamiche, perdendo credibilità e diventando col tempo i sosia di se stessi.   vedendolo dal vivo in concerto, questa crescita, che si sente già dal suo ultimo albu...

Fiorello torna alla grande per presentare il suo nuovo spettacolo nella cornice dell'esedr...

28/06/2019 | luigirizzo

Recensioni

Ogni tanto a nightguide, e ovviamente a me che scrivo, piace prendere una pausa da quelli che sono i concerti, i festival, il tourbillon dei pit e fare incursioni in altri ambiti artistici anche senza, come in questo caso, discostarsi troppo dal mondo della musica. lo scorso 26 giugno, la mia giornata redazionale è stata interamente dedicata ad uno dei più grandi artisti, showman, comici, performer - e chi più ne ha più ne metta - che la televisione italiana abbia ma...

Giovanni truppi a villa ada tra poesia, civiltà e tanto altro

28/06/2019 | fede_carlino

Recensioni

C'è chi non riesce ad ascoltare giovanni truppi perché pensa faccia musica elitaria, che sia fatta solo di una serie di sproloqui intellettualoidi e senza musicalità. Poi c'è chi lo segue in tour, chi si emoziona ascoltando i suoi dischi e ai concerti canta quasi tutte le sue canzoni, nonostante siano per lo più senza ritornello e tutt'altro che facili da memorizzare. è proprio questo il fascino di truppi: è l'unico nel p...

Federico baroni - la tappa bolognese dello street tour del giovane busker seguita in esclu...

02/06/2019 | luigirizzo

Recensioni

Ieri 1 giugno noi di nightguide abbiamo deciso di passare un pomeriggio alternativo in compagnia di federico baroni, il busker più seguito d'italia. di live ne seguiamo tantissimi e molti in location davvero suggestive, ma l'esperienza di ieri è stata davvero fuori dal comune. federico baroni, classe '93, è un cantautore e busker nato a cesena e cresciuto a rimini, seguitissimo sui social (+47.000 followers su instagram, +700.000 stream su spotify, +25.000 iscritti...

Una nuova voce, quella di untimore, che con il suo disco, “il falò dell’umanità” f...

22/05/2019 | iltaccuinopress

Recensioni

Il tocco delicato di untimore, al secolo numitore fiordiponti, si sente in ogni dettaglio di questo suo primo lavoro, intitolato “il falò dell'umanità”. Un tocco delicato che produce melodie soavi, trascinanti, e poi riversa la propria delicatezza sugli arrangiamenti tra pop d'autore e jazz, ma un tocco delicato che pur muove con decisione la penna del cantautore pugliese (ma toscano d'adozione) quando scrive i suoi testi, a volte più personali, altre volte più l...

Un viaggio negli anni 90 tra il punk crudo dei sick tamburo e il synth pop de lo straniero

18/05/2019 | luigirizzo

Recensioni

Sul palco dell'hiroshima mon amour questa sera (17 maggio) con mia grande sorpresa suonano in apertura ai sick-tamburo, lo straniero, band piemontese di cui avevo ascoltato solamente il primo album senza averli visti live. nascono nel 2014, su oltre seicento partecipanti sono fra i sei finalisti del rockcontest di controradio, vincitori del “premio de pascale” per il miglior testo in italiano (speed al mattino) scelto e consegnato da cristina donà. Questa tappa a t...

Rammstein e la epicità di un fiammifero

14/05/2019 | luigirizzo

Recensioni

Rammstein e la epicità di un fiammifero   compito assai difficile quello di scrivere la recensione del nuovo disco di un gruppo che è assente dal mercato discografico da ben dieci anni ( era il 2009 quando veniva pubblicato “liebe ist fur alle da” ), ma soprattutto se il gruppo in questione è la band industrial metal tedesca più sopra le righe della storia, infatti vanta una carriera ventennale nella quale ha conquistato i palchi più importanti del mondo a col...

2445150 foto scattate

16275595 messaggi scambiati

620 utenti online

987 visitatori online