Arriva a febbraio  Frontaliers Disaster, un film di Alberto Meroni

Arriva a febbraio Frontaliers Disaster, un film di Alberto Meroni

A partire da martedì 6 febbraio uscirà nel Nord Italia, inizialmente in Lombardia per poi proseguire in altre regioni, la commedia campione d'incassi del Canton Ticino Frontaliers Disaster, del regista Alberto Meroni.
Il film è uscito nella Svizzera italiana il 21 dicembre 2017 e a oggi, alla sesta settimana di programmazione, è il lungometraggio più forte nelle sale cinematografiche ticinesi. In poche settimane ha doppiato il film di maggior successo di tutto il 2017, Cattivissimo Me 3, trasformandosi in un vero e proprio fenomeno che sta entusiasmando il pubblico ticinese e di frontiera.
 
Distribuito in Italia dalla PGA2, e interpretato da un cast di tutta eccezione tra cui spiccano Paolo Guglielmoni, Flavio Sala, Barbara BuracchioEnrico Bertolino, Sarah Maestri e Teco Celio, Frontaliers Disaster narra le vicende di Roberto Bussenghi (Flavio Sala), un frontaliere come tanti che ogni giorno attraversa la dogana per andare a lavorare e che a causa dell'eccessivo zelo della guardia di confine svizzera Loris J. Bernasconi (Paolo Guglielmoni), non riesce mai ad arrivare puntuale in ufficio. Ma il destino ha in serbo una sorte ancora più ironica per questi due nemici: si troveranno a dover coesistere 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Condannati a una vita insieme, oltre che a punzecchiarsi sulle diversità tra svizzeri e italiani, inizieranno a comprendersi e ad aiutarsi finché non si renderanno conto di avere bisogno l'uno dell'altro per risolvere i propri problemi e per uscire dai guai in cui si sono cacciati.
 
Alberto Meroni è nato in Svizzera nel 1978, lavora come regista e produttore di fiction, pubblicità, documentari e programmi televisivi. Frontaliers Disaster è il suo quarto lungometraggio di finzione. Nel 2016 ha prodotto la web series Arthur, definita la miglior web series al mondo nel rating "Web Series World Cup 2016”. È titolare della società di produzioni INMAGINE SA i cui studi hanno sede a Mendrisio. Realizza dalle 100 alle 150 produzioni all'anno coinvolgendo una decina di collaboratori a tempo pieno e parziale e una trentina di collaboratori saltuari. È docente di tecnica di ripresa e di montaggio presso il Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive (CISA) e presso la Scuola Universitaria Superiore della Svizzera Italiana (SUPSI) di Lugano.
 
 
 
A voi il Trailer.




 
 
 

cinema, frontaliers, il film, lombardia, meroni

Articoli correlati

News

"Old Lear": dalla Malesia la tragedia di Shakespeare al No'hma di Milano

22/06/2022 | lorenzotiezzi

      il 22 e 23 giugno alle ore 21, al no'hma di via orcagna 2 a milano va in scena il penultimo appuntamento della xiii edizione del premio internazionale "il t...

News

Il 18 giugno 2022 per Carolyn Smith chiusura al Domina Zagarella Sicily - Santa Flavia (PA) del suo Sensual Dance Fit Tour

17/06/2022 | lorenzotiezzi

        si chiude in sicilia, al domina zagarella di santa flavia (palermo) il tour che coinvolge insegnanti ed allieve di sdf, sensual dance fit, il programma ...

News

"Relight The Disco”, la Relight Orchestra compie vent'anni e riaccende i classici di Gloria Gaynor

17/06/2022 | lorenzotiezzi

    star americana della disco music anni 70-80, gloria gaynor nel 2005 è stata inserita nella dance music hall of fame, ma da 20 anni ha interrotto la produzion...

424242 utenti registrati

17017844 messaggi scambiati

13318 utenti online

21215 visitatori online